Quantcast

Commozione e rombo di motori per l’addio a Gennaro Giugliano, deceduto in un incidente sulla Panoramica di Castellammare di Stabia

Lo scorso 26 aprile il 23enne Gennaro Giugliano di Melito, per gli amici Genny, restò vittima di un incidente mortale mentre percorreva Via Panoramica, poco prima del bivio di Pozzano.
La morte del giovane ha lasciato un dolore immenso tra i familiari e gli amici che non riescono a rassegnarsi ad una morte così improvvisa e prematura. Ieri pomeriggio in tanti hanno salutato per l’ultima volta Genny nella sua Melito. Ad attendere la bara bianca il rombo delle moto ed un applauso fragoroso che sembrava non aver mai fine. Gli amici di sempre hanno voluto indossare delle magliette bianche con la scritta “Genny ti amiamo”, le stesse parole riportate anche su un grande striscione all’esterno della chiesa.
Nel frattempo è stata ricostruita la dinamica del mortale incidente. Il 23enne, quel tragico 26 aprile, perse improvvisamente il controllo della moto mentre affrontava una curva ed il violento impatto sull’asfalto ne ha causato la morte istantanea. I soccorritori giunti dopo pochissimo tempo sul posto cercarono inutilmente di rianimarlo ma Gennaro era già volato via.

Commenti

Translate »