Quantcast

Ancora gatti avvelenati a Positano, è accaduto a Montepertuso. L’invito a prestare la massima attenzione

Positano. Purtroppo dobbiamo tornare a parlare di un fenomeno troppo diffuso ed impunito, ovvero l’avvelenamento dei gatti che ogni anno uccide decine di amici a quattro zampe.
L’allarme viene lanciato sui social dai volontari di “Positano SOS Animali” che invitano tutti alla massima attenzione su tutto il territorio ed in particolare nella frazione di Montepertuso (zona Piazza Cappella e strada principale) dove è stato disseminato del veleno.
E’ proprio una volontaria a comunicare l’avvelenamento dei suoi due gatti. Gli animali sono stati immediatamente portati dal veterinario ma la grande quantità di veleno ingerita non ha lasciato loro scampo: «Mi hanno tolto la parte più bella di me, non so come si supera questo dolore… mi sono morti tutti e due tra le braccia… Non so chi è potuto stare a farci questo, abbiamo sempre avuto animali e non era mai successo prima d’ora. Ho pianto tutta la notte… Stamattina scenderò a fare la denuncia dai carabinieri, ma non so a quanto serva».
Un gesto atroce che ultimamente si è ripetuto troppo spesso. Si spera di riuscire ad individuare i responsabili di quanto accaduto e soprattutto ci si augura che una cosa del genere non accada mai più.
Nel frattempo invitiamo tutti i proprietari di gatti a prestare la massima attenzione vigilando sui propri amici a quattro zampe affinché non si allontanino da casa e a denunciare alle competenti autorità ogni episodio simile al fine di mettere fine a questa strage.

Commenti

Translate »