Quantcast

Un’insolita Pasqua a Positano con le note degli zampognari

Positano si prepara alla Pasqua con una grande affluenza di turisti ed un clima mite grazie al sole che in questi giorni sta baciando la perla della costiera amalfitana regalando temperature primaverili che fanno pregustare la prossima estate. Ma passeggiando per le strade della città siamo stati colpiti da un suono che ci ha ricondotto con la mente al periodo natalizio. E non ci sbagliavamo perché, seguendo la melodia, abbiamo incontrato due zampognari provenienti dalla provincia di Benevento intenti a riprodurre le tradizionali nenie con i loro strumenti.
Uno spettacolo sicuramente insolito per questo periodo ma che ha destato la curiosità dei tanti turisti seduti ai tavolini di bar e ristoranti che certamente tutto si aspettavano di vedere a Positano tranne che gli zampognari a pochi giorni dalla Pasqua.

Un'insolita Pasqua a Positano con le note degli zampognari

Commenti

Translate »