Quantcast

Un’idea per la Pasquetta? La frittata di spaghetti napoletana, ecco come farla

Un’idea per la Pasquetta? La frittata di spaghetti napoletana, ecco come farla La Frittata di pasta (Frittata di spaghetti) è un piatto unico tipico della cucina napoletana, conosciuto anche come “Frittata di maccheroni”; realizzato con pasta, anche avanzata, unita a uova e formaggio successivamente cotta in padella dove si gli ingredienti si legheranno e formerà la tipica superficie dorata e croccante! Una bontà unica dalle origini antiche nata a Napoli in Campania per riciclare la pasta del giorno prima in tempi di povertà; col passare del tempo è stata arricchita e rivisitata, diventando un vero e proprio classico partenopeo,  apprezzato anche nei ristoranti

Le varianti della frittata di spaghetti

Ci sono diverse varianti della frittata di spaghetti. c’è la versione “bianca” e quella “rossa” ovvero al sugo, chi utilizza la pasta corta, chi la pasta lunga. Potete scegliere la pasta che preferite, anche se la tradizione suggerisce spaghetti di ottima qualità. Il segreto per un risultato perfetto è scolare la pasta al dente, in modo che nella seconda cottura in padella risultino vivi e corposi! Seguite tutti i consigli e porterete in tavola la Frittata di spaghetti più buona di sempre! Ottima dia calda che fredda, sia come piatto unico, salva cena, merenda golosa, pranzo al sacco da trasportare in ufficio, per una gita, scampagnata, al mare. Immancabile per il Pic nic di pasquetta

Ricetta Frittata di pasta
TEMPI DI PREPARAZIONE
Preparazione Cottura Totale
10 minuti 8 minuti 18 minuti
INGREDIENTI
Quantità per 1 stampo da 22 – 24 cm
350 gr di spaghetti oppure pasta che preferite
4 uova
4 cucchiai abbondanti di grana o parmigiano
80 gr di pancetta affumicata (oppure salame napoletano)
30 gr di burro ( facoltativo)
olio extravergine
sale
pepe
3 – 4 cucchiai di latte (se la pasta è del giorno di prima, è stata conservata in frigo e risulta troppo attaccata e dura)

PROCEDIMENTO

Prima di tutto cuocete la pasta al dente in abbondante acqua e sale. Poi scolatela bene e riponetela in una ciotola grande.

Poi aggiungete le uova:

Infine mescolate molto bene con l’aiuto di due forchette.

Aggiungete grana, sale, pepe, pancetta, il burro tagliato a pezzettini e girate ancora benissimo :

Infine scaldate l’olio in una padella antiaderente.

Quando è ben caldo aggiungete gli spaghetti:

cuocere la frittata di spaghetti

Lasciate cuocere a fuoco medio per 3 – 4 minuti,

Quando si è formata una crosticina abbastanza compatta sul fondo, che potete vedere dai bordi e scuotendo la padella vedete che si solleva, rovesciate la frittata di spaghetti su un piatto da portata girare la frittata di pasta
Infine fate scivolare la frittata dalla parte non cotta nella padella, in cui avrete fatto scaldare un altro cucchiaino d’olio.

Completate la cottura per qualche minuto, fino a quando, anche dall’altra parte non si sarà formata una bella crosta dorata. Ed ecco fatto

 

Commenti

Translate »