Quantcast

Tragedia sulla Strada Statale 163 Amalfitana, turista perde la vita a causa di un malore. La vicenda su Il Giorno e sui media della Lombardia

Nella tarda mattinata di oggi si è consumata una tragedia sulla Strada Statale 163 Amalfitana. Un turista del Nord Italia di circa 60 anni, mentre viaggiava bordo di un autobus nel tratto tra Cetara e Vietri sul Mare insieme ad una comitiva, sentendosi male avrebbe chiesto al conducente di fermare il mezzo. Una volta sceso l’uomo ha perso conoscenza accasciandosi sull’asfalto.
Immediatamente sono stati allertati i soccorsi e sul posto in brevissimo tempo sono giunti i sanitari della Croce Rossa di Maiori e della Croce Bianca di Salerno ma il turista era oramai privo di vita. Sul luogo della tragedia anche i Carabinieri della stazione di Vietri sul Mare per effettuare i rilievi del caso.

 Era  milanese  il turista  deceduto a seguito di un malore improvviso a Cetara, piccolo borgo della costa di Amalfi. L’uomo, 66 anni, faceva parte di una comitiva lombarda, che a bordo di un autobus turistico  stava attraversando le curve della strada statale 163 Amalfitana in direzione Salerno.

Poco prima di mezzogiorno, G.F., colto da malore, ha chiesto all’autista di poter fermare la marcia così da scendere per prendere aria. Giunto sullo spiazzo prospicente l’hotel Cetus, l’uomo ha perso i sensi accasciandosi al suolo davanti alla moglie. Inutili i tenativi di rianimarlo: quando è arrivata   un’ambulanza del 118, il medico a bordo non ha potuto che accertarne la morte.

I carabinieri della stazione di Vietri sul Mare hanno informato il magistrato di turno; il decesso è stato attribuito a cause naturali. La vicenda è finita su Il Giorno e sui media della Lombardia

Commenti

Translate »