Quantcast

Torre Annunziata: domani l’ultimo saluto a Giovanni, oggi l’autopsia

La Settimana Santa a Torre del Greco sarà diversa dal solito per questo 2022. La causa non è la pandemia da covid 19 come per gli anni precedenti, ma una giovane vita spezzata. Tutta la città vesuviana si fermerà per l’ultimo saluto a Giovanni Guarino, il ragazzo ucciso con una coltellata nel quartiere Leopardi. Giovanni avrebbe compiuto a breve 19 anni, una vita ingiustamente terminata troppo presto. Domani sarà un Sabato Santo straziante per la comunità di Torre Annunziata e la famiglia del giovane: alle ore 15:30 si terranno i funerali presso la Basilica di Santa Croce a Torre Annunziata, con la presenza dell’arcivescovo di Napoli, monsignor Domenico Battaglia e il parroco Giosuè Lombardo. Nel pomeriggio è invece in programma all’obitorio di Castellammare di Stabia l’autopsia sul corpo del ragazzo, la cui salma sarà liberata per essere consegnata alla famiglia dopo l’esame autoptico.

Commenti

Translate »