Quantcast

Sorrento, poliziotti accusati di aver picchiato un giovane dopo: assolti dopo 9 anni

Più informazioni su

Dopo ben 9 anni termina il processo giudiziario a carico di due poliziotti accusati di sequestro di persona, falso e violenza privata. Lo scrive Salvatore Dare per Metropolis in edicola oggi con tutti i particolari. In sintesi  I fatti sono avvenuti a Sorrento, e risalgono al lontano 2013, quando alcuni poliziotti adoperavano i normali controlli di routine durante un Mak P del Liceo a Sorrento dove alcuni ragazzi avrebbero fatto problemi a farli entrare. Gli agenti hanno poi voluto approfondire le indagini su un gruppo di ragazzi, conducendoli in caserma. È proprio lì che uno di loro ha mosso le accuse nei confronti dei poliziotti, avvalendosi anche di una registrazione audio. La Procura della Repubblica di Torre Annunziata optava per la condanna a due anni, scongiurata grazie alla difesa degli avvocati dei due agenti. Ora, finalmente, termina l’incubo per i due poliziotti che sono stati assolti dopo nove anni a professarsi innocenti e testimoniare di non aver mai commesso illeciti.

Più informazioni su

Commenti

Translate »