Quantcast

Sorrento, domenica 3 aprile incontro di calcio “ASD Sorrento – Casarano”. Ecco il dispositivo di traffico

Più informazioni su

Sorrento. Domenica 3 aprile presso lo Stadio Comunale “Italia”, con inizio alle ore 15.00 l’incontro di calcio ASD Sorrento – Casarano, valevole per il Campionato di Serie D Girone H.
Per tali motivi il Comune di Sorrento, con Ordinanza n. 87 dell’1 aprile 2022, ha adottato un idoneo dispositivo di traffico veicolare atto a rendere sgombera dalla sosta la strada perimetrale allo stadio, al fine di garantire la sicurezza della circolazione e l’ordine pubblico.
Ecco le misure in vigore domenica 3 aprile 2022.
Da due ore prima dell’inizio di calcio a mezz’ora dopo la fine dell’evento sportivo:
1. in Via Rota, tratto compreso tra Via Califano e Via Capasso, è istituito il senso unico di marcia con direzione Via Califano/Via Capasso;
2. all’incrocio tra Viale Nizza e Via Rota i veicoli provenienti da Viale Nizza avranno l’obbligo di svolta a sinistra verso Via Capasso;
3. in Via Califano, tratto compreso tra Via Rota e il Parco Giochi, è istituita la chiusura al traffico veicolare fatta eccezione per i veicoli autorizzati dall’autorità locale di P.S.;
4. tra Via Correale e Via Capasso, è istituito il doppio senso di circolazione, per consentire ai veicoli proveniente da Via Rota di raggiungere Piazza Tasso ed a quelli provenienti da Piazza Tasso di inoltrarsi in Via Capasso verso Corso Italia.
Da due ore e mezza prima dell’inizio dell’incontro di calcio ad un’ora dopo la fine dell’evento sportivo:
1. in Via Califano, tratto compreso tra Via rota e il Parco giochi, è istituito il divieto di sosta con rimozione forzata di tutti i veicoli, ad eccezione di quelli autorizzati dall’autorità locale di P.S.;
2. in Via Rota, tratto di strada compreso tra l’incrocio con Via Capasso e l’incrocio con Via della Rotonda, è istituito il divieto di sosta con rimozione forzata di tutti i veicoli ad eccezione di quelli autorizzati dall’autorità locale di P.S.
Il Comando di Polizia Municipale, secondo le esigenze e le necessità che potrebbero presentarsi, al fine di assicurare il corretto svolgimento della manifestazione, contemperando con la stessa di dover assicurare il minimo disagio all’utenza, nonché l’ordine pubblico, ha facoltà di adottare tutti i provvedimenti ritenuti idonei riguardanti la circolazione stradale, dandone avviso agli utenti.
I titolari di abbonamenti alla sosta nelle zone interessate dal dispositivo, durante i giorni sopra indicati potranno sostare le proprie autovetture in deroga in altre zone della città contrassegnate da strisce blu.

Più informazioni su

Commenti

Translate »