Quantcast

Sant’Agnello, Rosario Lotito: “Agrumeti distrutti per fare spazio al cemento. Cosa lasceremo ai nostri figli?”

Sant’Agnello. Riportiamo il post del pentastellato Rosario Lotito, pubblicato sulla sua pagina Facebook: «L’intero territorio del Comune di Sant’Agnello è stato dichiarato di notevole interesse paesaggistico ed è sottoposto a tutela ai sensi del D.L.vo 42/2004. Questo quanto stabilito dalla legge, ma i fatti non rispecchiano ciò che viene prescritto dai decreti legislativi. Nel comune di Sant’Agnello sono migliaia i metri quadrati di agrumeti distrutti per fare sempre più spazio al cemento, in netta contrapposizione alle linee dettate dall’Unione Europea che, con il 7° Programma di Azione Ambientale, ha fissato l’obiettivo del consumo netto di suolo zero entro il 2050. Di questo passo a Sant’Agnello avremo sì nel 2050 consumo di suolo zero ma solo perché non ci sarà più suolo da consumare, sarà stato già tutto cementato.
Tra canile a forma di villetta, casa per anziani a forma di albergo, parcheggi a raso irregolari e quelli interrati mai ricoperti a verde, nel nostro comune sono stati versati, sui suoi caratteristici aranceti e limoneti, migliaia e migliaia di metri cubi di cemento.
L’ennesimo agrumeto completamente cementificato e definitivamente distrutto si trova a via San Vito dove le betoniere hanno definitivamente tombato oltre 4000 metri quadrati di un rigoglioso aranceto e limoneto per farci un enorme parcheggio.
Ma che utilità potrà mai avere un parcheggio in quell’area?
Purtroppo nel nostro comune sono tanti i tentativi di costruire ancora parcheggi a danno della nostra terra e non si capisce come mai a Sant’Agnello si deroghi continuamente alle disposizioni del Piano Paesistico.
Che poi a leggere le carte, chissà come mai, compaiono sempre gli stessi nomi.
Sinceramente non so darmi una risposta, o forse sì, purtroppo questo paese è da anni amministrato da chi non ha una visione di futuro, dove non si è in grado, o non si vuole comprendere come la salvaguardia del proprio territorio sia di vitale importanza per questa e le future generazioni alle quali, grazie a questi signori, non lasceremo altro che grigio e freddo cemento».

lotito

Commenti

Translate »