Quantcast

Salerno, morta in ospedale col Covid la turista inglese arrivata con la Crociera

Salerno, morta in ospedale col Covid la turista inglese arrivata con la Crociera . Era stata soccorso dalla croce bianca di Vietri sul mare È deceduta la crocerista positiva Per la turista inglese, che si muoveva su una sedia a rotelle e che era già in isolamento insieme all’uomo, così come prevedono le procedure anticovid, si era reso necessario l’intervento del 118, a causa dell’acuirsi delle difficoltà respiratorie. Allertati i soccorsi, immediatamente era giunta al porto, giovedì mattina, una ambulanza, che aveva trasferito la crocerista al Ruggi, dove è stata ricoverata. Positiva insieme il marito, la donna era arrivata a bordo della nave da crociera Bolette della Passenger Cruise Ship, approdata mercoledì notte al molo Manfredi. Proveniente dalla Sardegna, dopo un giro tra i fiordi della Norvegia, la nave trasportava 800 persone. ricoverata al Ruggi giovedì, nonostante gli sforzi dei rianimatori salernitani, che avevano allestito un posto di assistenza in pronto soccorso, dopo la chiusura del covid center dal 28 marzo scorso. Impossibile il trasferimento della paziente al reparto di rianimazione covid di Scafati, che era stato concesso, perché il quadro clinico della paziente si è mostrato da subito critico. La turista inglese, poco più che 60enne, era in shock cardiogeno e presentava una pressione quasi assente, era fortemente bradicarica e mostrava una instabilità emodinamica importantissima. Vani i tentativi dei camici bianchi di recuperare un minimo di attività cardiaca efficace, con una stabilità emodinamica necessaria al trasferimento a Scafati.

Commenti

Translate »