Quantcast

Ravello, morte di Biagio Pisacane per Covid contratto nell’Ospedale? Dolore e rabbia

Ravello, morte di Biagio Pisacane per Covid contratto nell’Ospedale? Dolore e rabbia  nella cittadina della Costiera amalfitana per una persona molto amata e rispettata .

Il dolore per la morte di Biagio Pisacane lascia il posto alla rabbia ed alla incredulità per le modalità con le quali è avvenuto il decesso. Dalle voci che si rincorrono a Ravello fra amici e congiunti,  come ci scrivono , pare che la causa della morte sia stata un’infezione da COVID contratta proprio nel nosocomio dove era ricoverato.
Ci sembra non proprio normale l’accaduto se consideriamo che la patologia di cui il povero Biagio era affetto ne aveva praticamente azzerato le difese immunitarie.
Il Pisacane rientrava di fatto fra i pazienti a rischio più elevato, circostanza questa che avrebbe dovuto imporre misure straordinarie di tutela e di isolamento preventivo e non postumo come pare sia avvenuto.
Intanto non si hanno notizie della data dei funerali, forse proprio perché se tutto dovesse rispondere al vero la Magistratura vorrà vederci chiaro.
Un ennesimo caso di mala Sanità ? Non spetta a noi dirlo, ma di sicuro non possiamo parlare di una Sanità eccezionale.
Rinnoviamo il cordoglio ai familiari e auspichiamo che al più presto si possa fare chiarezza sulle cause del decesso e sulle modalità in cui è avvenuto, senza trincerarsi nell’ineludibile e nell’imprevedibile che troppo spesso diventa paravento per disorganizzazione e imperizia.

Biagio Pisacane

Commenti

Translate »