Quantcast

Positano invasa dai turisti dalla Vigilia di Pasqua segui la diretta

Positano invasa dai turisti dalla Vigilia di Pasqua. La perla della Costiera amalfitana è strapiena, alberghi e ristoranti sono full, ci sono problemi per la mancanza di personale e per i disagi relativi al traffico sia via terra, con la S.S. 163 da Piano di Sorrento ad Amalfi fino a Castiglione di Ravello e Minori che diventa un imbuto, ma anche via mare con il molo, senza che la Regione Campania abbia effettuato i dovuti lavori, che sopporta un carico di viaggi davvero incredibile e insostenibile per numero di corse e quantità di passeggeri. Ricordiamo che domani pomeriggio non funzionerà il servizio pubblico di trasporto su gomma e treni in provincia di Salerno e Napoli, si fa eccezione meritoria a servizio di trasporto pubblico interno di Positano e Praiano . Sconsigliamo vivamente di venire senza aver prima prenotato parcheggio e ristorante per la Pasquetta. Non mancano i Vip o personaggi di rilievo, come la nipote del Presidente Biden, che ieri è stata vista a cena al Next2. Tutti gli operatori sono funzionanti, i Lucibello Boat hanno allestito la struttura, alberghi pronti al massimo, come pure le strutture d'eccellenza  dal Le Agavi a Casa Angelina a Praiano.  Sono infatti Positano e Praiano quelle meglio attrezzate per questa stagione, nonostante i problemi atavici che ci siamo riportati dal pre pandemia da Covid . Si è a livelli del 2019 , anzi superiori "Siamo al trenta per cento in più per quanto riguarda le entrate , nonostante l'asticella si sia alzata Positano ha sempre una attrattiva straordinaria senza limiti", spiega il consigliere e imprenditore turistico Giuseppe Vespoli . "Positano ha grandi potenzialità e si potrebbe arrivare anche d'inverno", dice Ambrogio Carro .  Da segnalare anche il successo dell'offerta culturale di Positano con la Villa Romana e il MAR . Per la viabilità la buona è l'apertura del parcheggio Luna Rossa ad Amalfi, come anticipato ieri da Positanonews, e l'arrivo degli ausiliari , ma non sono sufficienti, purtroppo molti sindaci pensano a gallerie e progetti effimeri , una politica miope che affronta i problemi solo quando si prensentano non anticipandoli, ma l'imprenditoria turistica riesce a essere al passo con i tempi per fortuna.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Positanonews (@positanonews)

Commenti

Translate »