Quantcast

Positano, il sindaco Guida su viabilità: “Sentenza dei bus importante. Monopattini e bici in arrivo per una costiera green”

Più informazioni su

La costiera amalfitana e Positano hanno ottenuto un provvedimento importante per regolare il traffico, a maggior ragione con l’estate 2022 in arrivo. Il Tar Salerno ha respinto i ricorsi proposti da alcune categorie di operatori commerciali avverso le ordinanze ANAS che, in concerto con i Comuni della Costiera, avevano disciplinato il transito dei bus turistici sulla S.S. 163 Amalfitana. Positanonews ha sentito le parole del sindaco di Positano, Giuseppe Guida, che si è espresso sulla vicenda: Non a caso arriva in questi giorni dove è riiniziato il traffico in costiera amalfitana. Una sentenza che aspettavamo da tempo e ha sancito la validità dell’ordinanza dell’ANAS che rappresenta per noi un baluardo a difesa del nostro territorio perché consente il transito dei bus turistici in un’unica direzione e riteniamo oggi come allora che questa sia una soluzione necessaria per arginare questo problema annoso. Era una battaglia portata avanti in primis con l’allora sindaco Michele De Lucia che si costituì contro quest’opposizione a questa ordinanza con associazioni e tanti cittadini e imprese del territorio che comprendevano che questa ordinanza era necessaria allora e oggi. Ben venga questa sentenza, siamo felici di questo risultato. Continueremo la nostra battaglia per far si che la costiera sia sempre un territorio vivibile cercando di mettere in atto le nostre possibilità per far si che questo obiettivo si continui a perseguire. Proprio oggi è partita un’iniziativa importante della mobilità sostenibile e vede uniti tutti i comuni della costiera amalfitana. Ci sarà la possibilità di avere bici elettriche e monopattini. Sarà un’opportunità per limitare il traffico sul nostro territorio, ci auguriamo che questo possa essere solo l’inizio di una costiera amalfitana green.

Più informazioni su

Commenti

Translate »