Quantcast

Positano, ci scrivono dalla Romania: “Questa porta dov’è?”

Più informazioni su

Positano, ci scrivono dalla Romania: “Questa porta dov’è?”. Riceviamo e pubblichiamo di seguito quanto ci ha inviato un cittadino della Romania:

Avresti la gentilezza di leggere ed anche rispondermi, cari Signori Giornalisti ?
Vi vedo tanto affezionati alla vostra cita, forse questa foto interessi anche voi.

C’e tutta una storia favolosa la quale se volete la scriverei meglio in inglese – come visto mio italiano mica mi aiuta (un altra lunga storia difficile scrivere:)
Chi sono io? Potete vedermi nel film 60 del mio (music therapy) playlist-77. www.youtube.com/watch?v=tjnK1WnejOI&list=PLgv696sYxdv4O4VzjyOFirOi3LfV9QHuc&index=60

Questa foto mural mi covre tutta una parete e la comprei… per la via della porta, che credevo riconoscere di una pintura classica alla quale mi sono incariniata
Una tia mia aveva la villa rassomigliantegli tanto, c’e come li sarei da casa mia, da Positano, e ne sono ancora molte altre coincidenze incredibile nella storia.

Allora questa porta essiste? Da Villa Orseola o di un altra, dal pie del suo torre? o che sia una mera photoshopping?

Niente sapevo di Positano ma da riconoscervelo ne ho passeggiato con sua Niki..e sulle carte fin far la tremenda scoperta da quanto preso eravamo giunti,
anni fa, da Cava de’ Tirreni, ad una gara pianistica, neanche sapendo allora quanto vicini al mar eravamo, quanto vicino alla costiera amalfitana.

Grazie antecipate per la vostra benevolenza di leggere e forse rispondere.

Credo anche aver trovato la stessa porta in un mosaic (di 1741, puo darsi?) forse fatto in Venezia dai Orseoli di quella cita – figurando San Giacomo, direi, discendendo del Sentiero degli Dei, al punto di entrar sua casa, da Via Santa Croce dal parte del giardino – entrata ora chiusa.

Più informazioni su

Commenti

Translate »