Quantcast

Ospedale Unico Penisola Sorrentina in dirittura d’arrivo, De Luca ne parla anche per Procida Capitale

Più informazioni su

    Ospedale Unico Penisola Sorrentina in dirittura d’arrivo, De Luca ne parla anche per Procida Capitale . Il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca parla dell’ospedale unico della penisola Sorrentina sempre più frequentemente ultimamente, sia dalla consueta diretta da Napoli, che venerdì scorso per l’inaugurazione di Procida Capitale. La struttura si realizzerà a Sant’Agnello e i lavori partiranno a settembre, Sagristani ha delegato l’ex sindaco di Piano di Sorrento il dottor Vincenzo Iaccarino, che è stato dall’inizio a volere questa opera. Ultimamente è stato dato anche inappalto i servizi di “Architettura ed ingegneria” per la verifica preventiva per la progettazione dell’Ospedale Unico della Penisola sorrentina e della Costiera amalfitana alla ditta “Rina Check srl”. Previsto parcheggio per oltre 500 auto, un Dea, elisoccorsi. La perplessità maggiore è legata al problema idrogeologico, per le cavità di tufo, ma uno staff di geologi ha sondato i terreni e vi sono progetti di consolidamento, poi l’incertezza su Vico Equense in particolare per la perdita del Pronto Soccorso, intanto Positano ha firmato un protocollo d’intesa visto che già di fatto il paese della Costiera amalfitana, con Praiano, si rivolge a Sorrento, essendo troppo lontano il Costa d’ Amalfi di Ravello, anche se fa parte della provincia di Salerno ma non di Napoli il “peso” dell’utenza si riversa su Sorrento per la vicinanza .L’appartenenza alla struttura ospedaliera potrebbe superare problematiche burocratiche. Altri problemi sono quelli legati al traffico etc, molti vedevano la cosa come utopica, ma si sta procedendo concretamente e questo autunno dovrebbero cominciare i lavori per una struttura degna di una località importante come la Penisola.

    Più informazioni su

      Commenti

      Translate »