Quantcast

Onda anomala contro l’aliscafo Nettuno Jet partito da Ischia in direzione Napoli. Tanta paura ma nessun ferito

L’aliscafo “Nettuno Jet” partito alle 8.40 di oggi da Ischia Porto e diretto al Molo Beverello di Napoli è stato improvvisamente colpito da un’onda anomala mentre si trovava all’altezza di Posillipo. L’onda ha impattato con violenza sulla prua del natante provocando la rottura di uno dei finestrini e danneggiando la prima fila di poltrone e la sovrastruttura prodiera. L’acqua ha raggiunto anche alcuni viaggiatori che si trovavano seduti proprio nelle prime file.
Attimi di paura per i circa 100 passeggeri ed i membri dell’equipaggio ma per fortuna nessuno è rimasto ferito. L’aliscafo ha proseguito la sua corsa a velocità ridotta fino a raggiungere il Molo Beverello dopo circa venti minuti. I passeggeri sono stati fatti sbarcare mentre il “Nettuno Jet” è stato trasportato in cantiere dove saranno effettuate le necessarie riparazioni.
Nel frattempo le autorità stanno cercando di accertare i motivi per cui il vetro del Nettuno non ha retto l’impatto.

 

Commenti

Translate »