Quantcast

Meta, Sorrento. Il saluto toccante della figlia Stefania al papà Daniele Dragonetti foto

Più informazioni su

Meta, Sorrento. Il saluto toccante della figlia Stefania al papà Daniele Dragonetti

Sei stato un padre di poche parole, serio, taciturno, riservato e severo. Forte il tuo carattere, i tuoi No non ammettevano repliche. Non mi hai fatto mancare mai nulla, ma se oggi so fare a meno di tante cose superflue è grazie a te. Stesso segno zodiacale, luglio cancro, eppure così diversi come il giorno e la notte, ma pur sempre due lati di una stessa moneta. La mia adolescenza l’ho trascorsa a discutere con te. Ovvero io parlavo, e tu non sentivi ragioni. Fermo nelle tue decisioni, impassibile. Non è mai esistito nella nostra famiglia…. chiedo a mamma, c’eri tu e le tue disposizioni non si modificavano. Non mi sono mai arresa fino a quando sono andata via, sposandomi. Spesso mi sento dire oggi che sono una donna forte, mi fa’ sorridere questa cosa, molto. Poi rifletto e penso, sarà così perchè con gli anni hai forgiato questo mio carattere, la tempra e la fermezza si sono trasformate in qualcosa di più forte di te.
Negli ultimi giorni eri come un bambino, fragile e delicato ed io mi sono presa cura di te. Forme di amore silenziose le nostre, timide, discrete non rivelate a gran voce, ma pur sempre Amore.
Ciao papà.

https://www.positanonews.it/2022/04/meta-serenamente-si-e-spento-il-comandante-daniele-dragonetti/3561733/?utm_source=dlvr.it&utm_medium=facebook&fbclid=IwAR27bQcGiIP963-qLud6J3laV6Cf9agOLKAZioJj2sRoyIa0VkVN01fAiw4

Più informazioni su

Commenti

Translate »