Quantcast

Meta, il sindaco Tito: “Ho solo influenza, ma non ci sarò alla processione”

Più informazioni su

Il sindaco di Meta, Giuseppe Tito, tranquillizza i concittadini sul suo stato di salute. Molti ipotizzavano che il sindaco avesse contratto il covid 19, ma a quanto pare non è così. E Tito ci tiene a sottolineare quanto tenga sotto stretta sorveglianza la sua eventuale positivitàvolevo tranquillizzare quelli che tra Voi hanno a cuore il mio stato di salute. Ho contratto un semplice stato influenzale – dice il sindaco. Sto attenzionando la mia eventuale “positività” al Covid-19 con un monitoraggio costante, che sto eseguendo presso il mio domicilio, con cadenza quotidiana. Sto rispettando le regole, come Voi tutti! Le festività pasquali in Penisola Sorrentina si svolgono con celebrazioni uniche in tutto il territorio, e il sindaco Tito annuncia di non poter partecipare alla processione del Cristo Morto del 15 aprile: Ringrazio per il pensiero gentile che mi avete rivolto e Vi preannuncio che, per tali circostanze, con SOMMO dispiacere, sono costretto a non partecipare alla processione del Cristo Morto che si svolgerà domani 15 aprile alle ore 20:00.

Più informazioni su

Commenti

Translate »