Quantcast

Maiori, il Porto diventa parcheggio. Carico e scarico per bus 70 euro, 10 per NCC

Maiori, Costiera amalfitana . Nel video di Valeria Civale vediamo lo spazio antistante il porto turistico di Maiori diventato un parcheggio. A deciderlo il Comune costiero con apposita delibera di giunta dello scorso primo aprile come misura per decongestionare il traffico cittadino. I prezzi sono alti, quindi non è solo a Positano che si parla di parcheggi cari, ma sono un servizio, pensate a quello che è successo ad Amalfi senza il parcheggio di Luna Rossa durante la Settimana Santa, non era possibile neanche fermarsi per prendere un caffè, quindi è preferibile avere un servizio che non averlo, ma va gestito bene e le risorse investite per la pubblica utilità

La decisione è stata presa in seguito all’analisi e alla valutazione delle criticità relative all’incremento del traffico veicolare sul territorio comuna di Maiori nell’imminenza della stagione estiva.

Per questo motivo l’Amministrazine Comunale di Maiori guidata dal sindaco Antonio Capone ha individuato sul territorio comunale uno stallo per la sosta breve, intesa come intervallo di tempo, non superiore ai 20 minuti, degli autobus turistici e della autovetture di tipo NCC nell’area della rotatoria San Francesco al fine di consentire la discesa e la salita dei passeggeri.

In via sperimentale è poi stata attivata, dal lunedì al venerdì una zona dell’area del parcheggio del porto turistico a sosta degli autobus di lungheza non superiore a 10,36 metri, limitando così le situazioni di congestione del traffico e nel contempo il disagio dei cittadini residenti.

Per quanto riguarda il tariffario della sosta breve di autobus ed NCC, la tariffa è fissata a 70 euro a fermata per gli autobus per consentire la discesa e salita dei passeggeri; a 10 euro per gli NCC per il carico e scarico passeggeri. Per gli autobus di lunghezza superiore ai 10,36 metri la sosta per massimo 2 ore è fissata a 200 euro e la sosta sarà consentita dalle 9.00 alle 17.00.

Si tratta di una novità assoluta per il comune di Maiori che si è servito del porto turistico come stallo parchegio per le auto solo in occasioni particolari di grande congestionamento di traffico. Con l’apposita delibera,invece, lo spazio del porto sarà destinato unicamente agli autobus turistici e agli NCC.

Commenti

Translate »