Quantcast

Lezioni di recitazione e scherma scenica ieri a Positano: ecco gli eventi di Vicoli in Arte

Continua a Positano il successo della rassegna Vicoli in Arte con la prima lezione di recitazione. Il progetto messo su dall’amministrazione Guida era fortemente voluto sia dal sindaco stesso che dal consigliere al turismo Giuseppe Vespoli, oltre che l’intera amministrazione.

“Il teatro è arte, emozioni, libertà…”

“Il teatro è sogno, comicità, esprimersi, arte, emozioni, passione, divertimento, felicità, follia, gioia, stare insieme, libertà.” Sono le parole chiave che hanno imparato quanti hanno partecipato alla giornata di ieri. Un pomeriggio ricco di entusiasmo e voglia di imparare scrivono gli organizzatori -: tanti partecipanti di tutte le età, che di volta in volta si immergeranno nel mondo delle singole discipline artistiche.

Le lezioni di ieri

L’appuntamento di ieri in Piazza dei Racconti a Positano ha visto una lezione nel pomeriggio con il maestro Andrea Sciortino e il maestro Antonio Speranza. I due insegnanti si sono alternati partendo dal gruppo dei più giovani con la lezione di scherma scenica, mentre il Mestro Speranza si è occupato del gruppo degli adulti con la lezione di recitazione. I due gruppi si sono poi scambiati.

Non solo recitazione

Non solo recitazione e scherma scenica, ma anche anche canto, musica, danza e movimento. Un ricco programma per gli iscritti al corso che, ricordiamo, non arrivano solo dalla stessa Positano o la costiera amalfitana, ma anche dalla Penisola Sorrentina, Napoli e Salerno.

Commenti

Translate »