Quantcast

Le telecamere del TG1 a Sorrento per l’inaugurazione del molo dedicato a Lucio Dalla

La città di Sorrento è stata oggi protagonista di un bel servizio al TG1 delle 13.30 che ha messo in evidenza le bellezze della città ed il legame con il cantautore bolognese Lucio Dalla al quale questa mattina è stato intitolato il molo cittadino e che il sindaco Massimo Coppola ha così commentato: «Intitoliamo il molo di Marina Piccola a Lucio Dalla, qui dove il mare luccica il suo nome rimarrà impresso nel tempo così come le sue canzoni ed il suo ricordo».
E non poteva mancare nelle immagini il bellissimo murales realizzato dallo street artist Jorit ritraente il volto di Lucio Dalla raffigurato sulla facciata di un palazzo a pochissimi metri dalla stazione della Circumvesuviana, che è un po’ come un gesto d’affetto nei confronti del cantautore che dagli anni ’60 è stato a Sorrento, accolto sempre come uno di famiglia.
Matteo Acampora, presidente dell’Associazione Nemesi, ha poi aggiunto: «Abbiamo dedicato un mese di eventi a Lucio, speriamo che questo mese possa rimanere nella storia di Sorrento. Un mese che ha visto arte, mostre, installazioni, eventi di cinema e teatro, letteratura. Un vero e proprio omaggio che tutta la cittadinanza di Sorrento e che la nostra Associazione Nemesi ha voluto tributare a Lucio la cui presenza a Sorrento era davvero fortissima».

Le telecamere del TG1 a Sorrento per l'inaugurazione del molo dedicato a Lucio Dalla
Le telecamere del TG1 a Sorrento per l'inaugurazione del molo dedicato a Lucio Dalla

Commenti

Translate »