Quantcast

La solidarietà del Comitato di Redazione del “Fatto Quotidiano” al giornalista stabiese Vincenzo Iurillo, vittima di calunnia

Castellammare di Stabia. Il giornalista del “Fatto Quotidiano” Vincenzo Iurillo è stato vittima, secondo la ricostruzione della Procura di Roma che ha portato all’arresto dell’avvocato Lucio Varriale, del reato di calunnia. L’inchiesta dimostra, invece, che Iurillo ha sempre svolto la propria attività di cronista in perfetta buona fede. Il Sindacato si costituirà parte civile nel processo accanto al collega.
Il Sindacato unitario giornalisti della Campania con un comunicato ha voluto esprime solidarietà al giornalista Iurillo: «Per molti anni il nostro collega Vincenzo Iurillo è stato ingiustamente accusato di condurre una campagna a mezzo stampa ai danni dell’avvocato ed editore televisivo Lucio Varriale, arrestato giovedì con accuse di calunnia e diffamazione contro magistrati e avvocati napoletani, nell’ambito di un’indagine che vede anche Iurillo tra le parti lese. Il Comitato di redazione del Fatto Quotidiano rinnova la fiducia al collega per la correttezza del lavoro svolto».

La solidarietà del Comitato di Redazione del "Fatto Quotidiano" al giornalista Vincenzo Iurillo, vittima di calunnia

Commenti

Translate »