Quantcast

Grand Hotel Convento di Amalfi, il direttore Sarnataro su wedding e turismo: “Pronti a un anno record”

Ad Amalfi è in risalita anche il settore wedding, così come nel resto della costiera amalfitana. Giunti all’Hotel NH Collection Grand Hotel Convento di Amalfi abbiamo avuto l’occasione di incontrare e intervistare il direttore della struttura, Giacomo Sarnataro. Figura di spessore, un professionista nel suo mestiere e classificatosi al settimo posto della top 10 dei General manager d’hotel dell’anno. Faremo un anno record – ci racconta Giacomo. Non siamo ancora ai livelli del 2019, ma rispetto al 2020 e 2021 siamo in forte ripresa. Addirittura non ci aspettavamo un primo trimestre di apertura così forte, quindi aprile, maggio e giugno sono al di sopra delle nostre aspettative. Ripartito anche il mondo wedding, quindi ecco anche oggi l’occasione per riunirci. Diventa sempre più strategico per la costa d’Amalfi questo settore che è sempre più in crescita. Giacomo racconta anche dell’arrivo di nuovi mercati dal resto d’Europa, seppur in molte strutture ricettive mancheranno i turisti dell’Europa dell’Est: Adesso abbiamo il ritorno degli americani. Da due anni abbiamo accolto nuovi mercati del nord Europa. Mancheranno quest’anno chiaramente quelli del Nord Est per ovvi motivi di guerra. Anno record? Al momento per le prenotazioni siamo pieni – racconta Giacomo -, ma è chiaro che siamo ancora alla lunga visto il tipo di prenotazione last minute oppure con cancellazione a brevissimo termine. Se non ci sono più intoppi faremo un anno record quasi come quello del 2019 conclude.

giacomo sarnataro hotel gran convento amalfi

Commenti

Translate »