Quantcast

Fondazione Sorrento, esce Gaetano Milano ed entra Alfonso Iaccarino. Gianmarino direttore generale, passa la linea di Coppola

Più informazioni su

Come anticipato domenica da Positanonews passa la linea del sindaco Massimo Coppola. Don Alfonso Iaccarino, titolare del famoso e omonimo ristorante di Sant’Agata a Massa Lubrense, già assessore in quota con Marco Fiorentino nell’amministrazione Coppola , entra al posto dell’avvocato Gaetano Milano Amministratore Delegato della Fondazione Sorrento.

Il primo cittadino Massimo Coppola ha firmato il decreto con il quale nomina i nuovi tre rappresentanti del Comune nel Consiglio d’amministrazione della Fondazione Sorrento, con lo storico e famoso chef Iaccarino, ci sono Gianluigi Aponte, fondatore della Msc e l’albergatore Adolfo Acampora , Marinvest, sempre di Aponte, e Federalberghi, devono nominare rispettivamente altri due delegati, fra questi ci dovrebbero essere altre due persone vicine al sindaco.

Una scelta politica quella del primo cittadino della Città del Tasso che era stata anticipata da Agorà, poi smentita, poi la svolta finale anticipata da noi.

Gianmarino ex dirigente del Comune dovrebbe essere direttore generale della Fondazione , mentre a questo punto Coppola potrebbe nominare la Giunta, che ricordiamo ha sciolto, facendo entrare al posto di Alfonso Iaccarino e di altri componenti che potrebbero essere cambiati,  il giovane Edoardo Fiorentino. Si sono aperte già le consultazioni nei gruppi del PD e di Di Prisco .

Dunque si deve solo aspettare la nomina ufficiale, oramai scontata, come Amministratore , e la nuova Giunta, cosa che dovrebbe avvenire nei prossimi giorni.

Più informazioni su

Commenti

Translate »