Quantcast

Costiera amalfitana: sindaco e cittadini di Scala salvano anziana da un incendio

Un principio di incendio stava per provocare una tragedia ieri in un comune della costiera amalfitana. Una donna anziana del paesino di Scala aveva dimenticato il fornello della cucina acceso, e la fuoriuscita di gas ha provocato un incendio nella casa della 78enne. L’abitazione era visibilmente in fiamme, data l’enorme coltre di fumo che partiva dal luogo dell’accaduto, dove peraltro si sono ritrovati – oltre al fratello della donna -, il sindaco di Scala Luigi Mansi, il consigliere Pietro Staiano e i vigili del fuoco del distaccamento di Maiori: insomma, una vera e propria squadra antincendio che non appena ha avvertito che qualcosa non andasse, non ha esitato ad intervenire. Il fratello dell’anziana ha provveduto a mettere la donna al sicuro e chiudere la manopola del gas; il sindaco, consigliere, cittadini e vigili del fuoco hanno invece contribuito ad estinguere le fiamme ed evitare una tragedia immane per la donna che ora sta bene.

Commenti

Translate »