Quantcast

Costiera Amalfitana: in vigore l’ordinanza per le targhe alterne, ma pochi i vigili per farle rispettare

Costiera Amalfitana: in vigore l’ordinanza per le targhe alterne, ma pochi i vigili per farle rispettare.

L’ordinanza dell’Anas del 2019, riguardante le targhe alterne, è in vigore, per cui al momento sarebbero attivi. Essendo oggi il 30 di aprile, dovrebbero circolare le targhe dispari. Ovviamente, eccetto i residenti della Costiera Amalfitana.

Il problema riguarda i numeri: infatti, non c’è un dispiegamento di forze dell’ordine tale da far attivare questo dispositivo. Non essendoci molti vigili, non possono essere impiegati per il controllo delle targhe, in quanto già devono regolare il traffico ed effettuare tutti gli altri tipi di controlli. Organizzare anche il controllo delle targhe non diventa fattibile, a meno che non ci sia la volontà di ogni singola amministrazione comunale di operare in tal senso, ma questo vorrebbe dire aumentare comunque le unità di polizia municipale sul territorio, in quanto i controlli non dovrebbero essere svolti una tantum ed ogni targa dovrebbe essere controllata.

Commenti

Translate »