Quantcast

Amalfi, il sindaco Daniele Milano in piazza “Far chiudere Luna Rossa attentato alla città, ora 3 milioni di euro” segui la diretta

Amalfi ( Salerno ) . Non le manda a dire il primo cittadino del capoluogo della Costiera amalfitana Daniele Milano che per quasi un’ora ha parlato in piazza , e non solo di Luna Rossa, partendo dai progetti , dal PNRR, e dall’attività amministrativa ripromettendosi altri incontri con i cittadini , ma è la vicenda della chiusura del parcheggio a tenere banco e a riscaldare l’intervento. E così è stato in Piazza della Bussola stasera “La vicenda di Luna Rossa traccia un prima e un dopo.. ho scelto la piazza e non il palazzo comunale , con la fine dell’emergenza Covid.. “. Che ci sia una volontà di svolta lo si è visto anche con la scelta di sopprimere la sosta dei bus turistici, una scelta storica e “non indolore”, ma torniamo a Luna Rossa.   “Faccio parlare i documenti , non sono opinioni. Mi piace andarmi a leggere le carte..”, ha detto Milano che precisa “La vicenda Luna Rossa è una vicenda che parte da lontano…dal 2011”, e snocciola relazioni dei vigili del fuoco, dell’ufficio tecnico di come sia partito il parcheggio Luna Rossa “Con una Dia, un’autodichiarazione… “, salvo verificare che i presupposti non c’erano “Non ci sono oggi, ma non c’erano neanche all’epoca…”. La denuncia del 2019 è arrivata poi a oggi, la chiusura da febbraio e l’apertura il Venerdì Santo “Per motivi di ordine pubblico e solo dopo che noi abbiamo presentato un progetto esecutivo ..”. Un progetto di oltre 3 milioni di euro , su dieci milioni del costo del progetto originario del parcheggio, per l’impianto di aereazione che terrà chiuso il parcheggio luna rossa per altri sette mesi dal primo novembre “Amalfi ha sofferto per la chiusura del parcheggio e sarebbe stato un disastro questa estate, far chiudere Luna Rossa in questo momento non è stato un dispetto al sindaco o all’amministrazione, ma un attentato alla città”. Comunque di seguito la diretta del sindaco .

Commenti

Translate »