Quantcast

Alidaunia gestirà elisoccorso in Campania. Servizio fondamentale per Capri, ma anche per Positano e la Costiera amalfitana foto

Alidaunia gestirà elisoccorso in Campania. Servizio fondamentale per Capri, ma anche per Positano e la Costiera amalfitana Sarà la società Alidaunia a gestire per 60 mesi, con eventuale opzione di rinnovo per ulteriori 24 mesi, il servizio di elisoccorso diurno e notturno in Campania. A mettere la parola fine a un contenzioso legale che si trascinava da mesi e che coinvolgeva a vario titolo, oltre all’Alidaunia, l’Elilombarda, la Soresa e la Regione Campania, è stato il Consiglio di Stato che, con una sentenza dei giorni scorsi, ha ribaltato quanto precedentemente deciso dal Tar Campania. La procedura di gara, con affidamento all’Alidaunia, quindi è stata ritenuta corretta dai giudici del massimo organo amministrativo. Una notizia importante per l’isola di Capri che, non appena saranno completati tutti gli adempimenti, potrà contare sui moderni elicotteri Alidaunia non solo da Pontecagnano ma anche da Napoli per il servizio Hems 118. Ma anche per Positano, anche se si deve cercare di organizzare gli atterraggi, al momento provvisorio solo il campo di calcio di Montepertuso, mentre al molo faranno i lavori e sarà difficile, e la Costiera amalfitana. Ricordiamo che all’ospedale Costa d’ Amalfi di Castiglione di Ravello si può solo provvedere alla stabilizzazione poi vengono trasportati con elicottero a Maiori. Il problema grave , più ancora di Capri, è proprio Positano, ma anche Praiano, gli incidenti sulla Statale Amalfitana 163, quelli sul Sentiero degli Dei, senza gli elicotteri sono assolutamente fatali. Mentre a mare ci vorrebbe l’idroambulanza almeno da giugno, ma siamo sicuri che non ci resterà che lamentarci perchè la Regione Campania si occuperà del soccorso solo a estate iniziata .

La “carriera” di Alidaunia nell’Elisoccorso è iniziata nella seconda metà degli anni ’80. Nata in Puglia , anche se coinvolta ultimamente in un’inchiesta sugli appalti  sulla sanità della Regione guidata da Emiliano,  l’azienda è stata inoltre impegnata, in missioni umanitarie per conto della Croce Rossa Italiana, per il soccorso off shore nel Mar Adriatico (per Europe Assistance) e altre attività in paesi extraeuropei

Commenti

Translate »