Quantcast

25 Aprile: oggi si celebra la Festa della Liberazione

25 Aprile: oggi si celebra la Festa della Liberazione. L’anniversario della liberazione d’Italia, noto anche come festa della Liberazione (o semplicemente il 25 aprile), è una festa nazionale della Repubblica Italiana, che si celebra ogni 25 aprile per commemorare la liberazione dell’Italia dal nazifascismo, la fine dell’occupazione nazista, e la definitiva caduta del regime fascista.

È un giorno fondamentale per la storia d’Italia. Simbolo della Resistenza, cioè della lotta condotta dai partigiani, dall’8 settembre 1943 (giorno in cui gli Italiani seppero dell’Armistizio di Cassibile, appena firmato con gli Alleati), esso ha assunto un significato propriamente politico e militare.

Nonostante non sia questo il giorno preciso della liberazione dalla dittatura, convenzionalmente è stato stabilito che la ricorrenza si tenga in questo giorno.

Il 25 aprile del 1945, ad onor del vero, i militari tedeschi nazisti e quelli fascisti cominciarono a ritirarsi dalle città di Torino e Milano, dopo che la popolazione, aiutata dai famosi “partigiani”, si ribellò talmente da riprendere possesso della città.

Ricostruendo quanto accaduto durante la seconda guerra mondiale, il 9 Aprile iniziò l’offensiva degli alleati.

Il 16 Aprile il Comitato di Liberazione Nazionale Alta Italia, diffuse l’ordine di insurrezione generale ai partigiani. Iniziarono così rivolte armate in diverse città d’Italia.

Il 24 Aprile 1945 gli alleati superarono il Po, e il 25 Aprile i soldati tedeschi e della Repubblica di Salò cominciarono a ritirarsi da Milano e da Torino.

Commenti

Translate »