Quantcast

Wonder Woman stasera il film per la Festa delle Donne con scene anche in Costiera amalfitana con Gal Gadot

Wonder Woman stasera il film per la Festa delle Donne con scene anche in Costiera amalfitana con Gal Gadot .  Wonder Woman  è stato scelto come film  tenere compagnia ai telespettatori durante la serata televisiva di Italia 1 prevista per la Giornata delle Donne  martedì 8 marzo. Il film, in onda in prima serata, risale al 2017 ed è stato diretto dalla regista Patricia Lea “Patty” Jenkins conosciuta soprattutto per aver girato Monster con Charlize Theron nei panni della serial killer statunitense Aileen Wuornos. Il film per cui l’attrice vinse l’Oscar. Alcune scene sono state girate anche in Campania fra Amalfi e Ravello, poi il mare e le scogliere frastagliate, modificate, sono quelle che partono da Positano a Punta Campanella sulla Costa di Sorrento di fronte Capri , spettacolari in particolare alcune scene da Ravello, ma sono difficili da riconoscere Villa Rufolo e  Villa Cimbrone dove sono stati per quattro giorni per cifre di capogiro dopo essere stati nell’altra parte delle coste della provincia di Salerno nel Cilento a Camerota dopo Castellabate e Agropoli .

QUAL È LA STORIA DI WONDER WOMAN? LA TRAMA DEL FILM

L’antefatto della storia di Wonder Woman inizia da una location molto suggestiva. Un’isola sperduta e magnifica dove vive Diana, figlia della regina amazzone Ippolita. La zia Antiope allena Diana fin da piccola affinché un giorno possa diventare una valorosa guerriera e ricoprire il ruolo di principessa delle Amazzoni. Una vita trascorsa ad allenarsi quindi per uno scopo. Essere pronta a combattere Ares. Quest’ultimo voleva prendere il sopravvento su Zeus e le sue guerriere ed è sempre stato pronto a distruggere ogni cosa per avere il potere, compresa l’isola di Themyscira dove vive Diana. Proprio in questo luogo paradisiaco è nascosta anche l’unica arma che Zeus donò alle amazzoni per uccidere Ares e proteggersi dalla sua collera.

PUBBLICITÀ

Un giorno, un pilota americano di nome Steve Trevor giunge sull’isola. È in evidente difficoltà tant’è che è costretto ad effettuare un atterraggio di emergenza con il suo velivolo e viene salvato proprio da Diana. Messo in salvo, Steve le racconta che nel mondo da dove proviene sta avvenendo un conflitto terribile che sta decimando vite umane. Le truppe tedesche che lo inseguivano lo trovano e iniziano una battaglia con le guerriere amazzoni.

Ma c’è dell’altro: Steve ha una missione da portare a termine. C’è un’arma terribile, il gas mostarda della Dottoressa Poison, che potenzialmente potrebbe uccidere gli Alleati e il suo compito è quello di avvertirli.  Così Diana parte con Steve per il fronte per combattere e salvare le truppe americane da questo pericolo imminente.

Gal Gadot Wonder Woman

QUALI SONO I POTERI DI WONDER WOMAN?

La lista è lunga. Dalla velocità sovrumana alla forza, resistenza, agilità. E poi è invulnerabile, parla con gli animali, è esperta nel combattimento corpo a corpo. Percepisce la magia e combatte all’arma bianca. È immortale, vola, è immune al controllo mentale, alle malattie e ai veleni. È un’amazzone in grado di usare la folgore di Zeus…

LE CURIOSITÀ SUL FILM DEL 2017

Tra le curiosità che riguardano il film Wonder Woman sicuramente troviamo le location in cui la pellicola è stata girata. La storia, infatti, oltre al Regno Unito e alla Francia ha visto una parte del set impegnata anche nel sud Italia.

Per la precisione gli attori hanno recitato in diversi luoghi come i Sassi di Matera e il Castello del Malconsiglio (in Basilicata). Non solo: anche il Castel del Monte e poi in Gargano (tra le zone della Baia delle Zagare e Baia di Vignanotica), senza dimenticare la Puglia e la Campania a Marina di Camerota.

WONDER WOMAN: DAL FUMETTO AL SEQUEL DEL 2020

Anche il sequel del film Wonder Woman, intitolato Wonder Woman 1984, è stato girato da Patty Jenkins. A causa della pandemia il film è stato rimandato più volte e la regista ha avuto modo di ripensare sia al mondo del cinema nel quale lavora sia alla propria vita. «Se un anno fa mi avessi detto che saremmo andati direttamente allo streaming, in qualsiasi modo, sarei andata fuori di testa. Sono decisamente a favore della distribuzione cinematografica e lo sarò di nuovo, non appena sarà finita. Tuttavia, questo è stato un anno così folle. Un anno davvero folle».

Il film sembrava destinato ad essere rimandato più volte nelle sale cinematografiche generando attesa e al tempo stessa frustrazione.«È come se tutti noi stessimo cercando di capire con le nostre vite, come fare tutto il meglio che possiamo. E così ho continuato a dire che non esiste una buona opzione. Quando ne abbiamo discusso, non c’erano alternative, non c’era una buona opzione. Ho letteralmente sussultato quando è stata tirata in ballo questa idea, perché ho pensato “Oh, entrerà nelle case delle persone il giorno di Natale”» ha commentato.

Ma il successo del film è legato alla serie a fumetti ideata nel 1941 per volere dello psicologo William Moulton Marston e dal disegnatore Harry G. Peters. Wonder Woman fece la sua prima apparizione nell’albo a fumetti All Star Comics, Sensation Comics datato 1942.

WONDER WOMAN CAST E PERSONAGGI

Nel cast del film Wonder Woman, oltre all’attrice Gal Gadot che interpreta Diana, troviamo tra gli altri: Robin Wright (Antiope)Chris Pine (Steve Trevor)David Thewlis (Patrick Morgan)Connie Nielsen (Ippolita)Elena Anaya (Dottoressa Poison )Danny Huston (Erich Ludendroff).

Commenti

Translate »