Quantcast

Vico Equense: approvati nuovi progetti per scuole. Ora servono fondi Pnrr

Più informazioni su

La 𝗖𝗶𝘁𝘁à 𝗱𝗶 𝗩𝗶𝗰𝗼 𝗘𝗾𝘂𝗲𝗻𝘀𝗲 ha approvato tre atti di indirizzo per la partecipazione agli Avvisi Pubblici emanati dal Ministero dell’Istruzione atti al potenziamento delle infrastrutture per lo 𝘀𝗽𝗼𝗿𝘁 𝗻𝗲𝗹𝗹𝗲 𝘀𝗰𝘂𝗼𝗹𝗲, per le 𝗺𝗲𝗻𝘀𝗲 𝘀𝗰𝗼𝗹𝗮𝘀𝘁𝗶𝗰𝗵𝗲 e gli 𝗮𝘀𝗶𝗹𝗶 𝗻𝗶𝗱𝗼 𝗰𝗼𝗺𝘂𝗻𝗮𝗹𝗶. Lo ha appena comunicato il sindaco di Vico Equense, Peppe Aiello. Le iniziative rientrano nel quadro degli interventi da finanziare con le risorse del 𝗣𝗶𝗮𝗻𝗼 𝗡𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗮𝗹𝗲 𝗱𝗶 𝗥𝗶𝗽𝗿𝗲𝘀𝗮 𝗲 𝗥𝗲𝘀𝗶𝗹𝗶𝗲𝗻𝘇𝗮 (𝗣𝗻𝗿𝗿) e, in caso di concessione dei fondi, i progetti potrebbero essere realizzati entro il 2026.

I progetti

Per quanto riguarda l’area sportiva, è stata prevista la realizzazione “ex novo” di una piccola 𝗽𝗮𝗹𝗲𝘀𝘁𝗿𝗮 al servizio plesso di 𝗔𝗿𝗼𝗹𝗮 dell’Istituto Comprensivo “Caulino”. Il secondo atto di indirizzo riguarda la realizzazione di una nuova 𝗺𝗲𝗻𝘀𝗮 𝘀𝗰𝗼𝗹𝗮𝘀𝘁𝗶𝗰𝗮 nel plesso di 𝗠𝗼𝗶𝗮𝗻𝗼, nell’edificio di pertinenza del “Caulino”. La terza idea progettuale riguarda il potenziamento dell’asilo nido comunale in località 𝗣𝗶𝗲𝘁𝗿𝗮𝗽𝗶𝗮𝗻𝗮.

La scuola dei giovani

Tre progetti importanti sui quali lavorerà 𝗹’𝗨𝗳𝗳𝗶𝗰𝗶𝗼 𝗜𝗻𝗻𝗼𝘃𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲 𝗦𝘁𝗿𝗮𝘁𝗲𝗴𝗶𝗰𝗮 𝗶𝗻 𝘀𝗶𝗻𝗲𝗿𝗴𝗶𝗮 𝗰𝗼𝗻 𝗹’𝗮𝘀𝘀𝗲𝘀𝘀𝗼𝗿𝗲 𝗟𝘂𝗶𝗴𝗶 𝗗𝗲 𝗠𝗮𝗿𝘁𝗶𝗻𝗼 per il potenziamento delle attività scolastiche, sportive e ricreative che hanno come obiettivo quello di restituire ai giovani un ambiente scolastico e sportivo che garantisca una migliore qualità del vivere e dell’abitare, atto ad innescare processi di rivitalizzazione economico – sociale e a ridurre le diseguaglianze sociali.

Più informazioni su

Commenti

Translate »