Quantcast

Una porta stregata decreta la sconfitta del Sorrento Futsal

Una porta stregata decreta la sconfitta del Sorrento Futsal. Dopo due trasferte consecutive, i rossoneri tornano a casa per affrontare il CUS Napoli. Fischio d’inizio quest’oggi pomeriggio alle 15:00 e match che si è disputato a porte chiuse. Alla tensostruttura di Viale dei Pini i ragazzi di mister Breglia macinano gioco, costruiscono tanto, ma realizzano poco ed infatti, alla fine del primo tempo, sono sotto di 3-0. Nella ripresa cuore, grinta e carattere servono per segnare tre reti con La Marca, Fierro e Cacace, ma non a rimontare quello che è stato poi il risultato finale: Sorrento Futsal – Cus Napoli 3-4.

 

Commenti

Translate »