Quantcast

Ucraina: la foto della bambina con il fucile e il lecca lecca fa il giro del mondo

Più informazioni su

Ucraina: la foto della bambina con il fucile e il lecca lecca fa il giro del mondo. La foto di una bambina ucraina di 9 anni, in bocca un lecca lecca, nelle mani un fucile e con un nastro giallo e blu tra i capelli, da Kiev ha fatto il giro del mondo sui social network, diventando virale in pochissime ore. Seduta sul davanzale di un edificio scosso dal fuoco vicino alla capitale ucraina, è chiaramente un simbolo dell’infanzia negata ai bambini del Paese invaso dalla Russia. Una foto “icona” della tragedia dei bambini, sfollati e privati della scuola, uccisi dai bombardamenti, e di una resistenza ucraina che non intende piegarsi.

Ma è anche un’espressione di sfida, non di terrore, come a raccontare attraverso un’immagine l’orgoglio del popolo ucraino anche in così giovane età.

L’immagine è stata scattata dal padre della bambina, Oleksii Kyrychenko, e postata su Facebook con il titolo “young girl with candy” (ragazzina con caramella) proprio per “portare l’attenzione del mondo sull’aggressione russa in Ucraina”.

“Si tratta del mio fucile. Gliel’ho dato solo per fare la foto ed era scarico”, ha aggiunto il genitore.

Più informazioni su

Commenti

Translate »