Quantcast

Tramonti, comune promuove sei borse lavoro: come candidarsi

Tramonti, comune promuove sei borse lavoro: come candidarsi. Il Comune di Tramonti promuove la realizzazione di borse-lavoro destinate a cittadini
svantaggiati per prevenire e rimuovere le condizioni di disagio economico.

L’intervento prevede il reclutamento di cittadini disoccupati o inoccupati e in situazione di disagio socio-economico con l’obiettivo di fornire al soggetto svantaggiato un sostegno temporaneo mediante l’impiego in attività di manutenzione e pulizia di fabbricati, strade e verde pubblico del patrimonio comunale.

Le attività oggetto delle “borse-lavoro” sono riferite ad un intervento complessivo di manutenzione e pulizia di fabbricati, strade e verde pubblico del patrimonio comunale, in particolare:
a) Potenziamento del decoro urbano (giardinaggio e tutela delle aree verdi comunali);
b) Interventi di sfalcio erba;
c) Pulizia e manutenzione ordinaria delle strade;
d) Pulizia macere;
e) Spazzamento delle piazze e delle aree pubbliche;
f) Manutenzione ordinaria degli immobili comunali;
g) Pulizia e igiene degli immobili comunali;
h) Piccole riparazioni e verniciature.

Possono essere ammessi all’assegnazione delle borse-lavoro i cittadini che abbino età non superiore ad anni 67 per gli uomini e ad anni 65 per le donne e, in ogni caso,
non inferiore ad anni 18 al momento della pubblicazione dell’avviso, residenti nel Comune di Tramonti da almeno 6 mesi al momento della presentazione della domanda e con idoneità fisica allo svolgimento delle attività sopra descritte;  soggetti disoccupati o inoccupati al momento della presentazione della domanda;  soggetti appartenenti a nuclei familiari non percettori di reddito di cittadinanza o di indennità mensile di disoccupazione.

L’istanza di partecipazione è riservata ad un solo componente del nucleo familiare.Per l’espletamento delle attività della borsa-lavoro è previsto un contributo orario di € 6,00 per ogni borsista, previa presentazione dei “fogli di presenza” vistati dal Coordinatore del progetto. Ciascuna borsa-lavoro ha una durata massima di n. 181 giorni effettivi e di n. 30 ore di attività settimanali (per un totale di 760 ore), dal lunedì al sabato, nel periodo dall’11 aprile all’8 ottobre.

La domanda di partecipazione alla borsa-lavoro deve essere redatta sull’apposita modulistica predisposta dal Comune e deve pervenire entro le ore 12,00 del 28.03.2022 mediante consegna a mano all’ufficio protocollo dalle ore 9,30 alle ore 11,30 o mediante PEC all’indirizzo protocollo.tramonti@asmepec.it

Alla domanda di partecipazione, debitamente compilata e firmata, dovrà essere allegata la fotocopia documento di riconoscimento in corso di validità; contratto di locazione, in caso di residenza in un alloggio in affitto.

E’ possibile visualizzare il bando completo e la domanda di partecipazione sul sito ufficiale del Comune di Tramonti.

Commenti

Translate »