Quantcast

Tragedia sull’Autostrada A3 Napoli – Salerno, Marco Serrapica 28 anni muore a Nocera Inferiore segui la diretta

Tragedia sull’Autostrada A3 Napoli – Salerno, 28 anni muore a Nocera Inferiore . Incidente stradale mortale questa notte alla barriera autostradale di Nocera Inferiore sull’autostrada Salerno – Napoli in direzione Nord. Per cause ancora da accertare un’auto si è schiantata all’altezza del casello prendendo fuoco. A perdere la vita un giovane di 28 anni di origini napoletane. Sul posto le forze dell’Ordine ed i vigili del Fuoco.
In un video postato sui social da Pino Grazioli i drammatici momenti dopo l’impatto che è costato la vita ad un ragazzo

Il giovane che ha perso la vita guidava una Fiat 500 che, per cause da accertare, si è schiantata contro il muro di contenimento dei caselli autostradali di Nocera Inferiore.

Dopo l’impatto la vettura è stata avvolta dalle fiamme, si è reso quindi necessario l’intervento dei vigili del fuoco. Sul posto anche i sanitari del 118.

Ma per il giovane non c’è stato nulla da fare: troppo violento l’impatto con la protezione in cemento, avvenuto probabilmente a velocità elevata.

Lunghe code si sono registrate fino alle 6 di questa mattina. In corso gli accertamenti della polizia di Angri, spetterà ore alle forze dell’ordine ricostruire la dinamica di quanto accaduto.

Marco Serrapica, un giovane di 28 anni di Torre Annunziata,  è così rimasto vittima di un terribile incidente alla barriera autostradale di Nocera Inferiore.

Questa notte, il ragazzo era a bordo della sua autovettura, una Fiat 500, in direzione nord quando, per cause in corso di accertamento, ha perso il controllo della macchina finendo contro le barriere divisorie dei caselli autostradali, prima di prendere fuoco. Per il giovane, residente a Cicerale, nel Cilento ,  ma nato e cresciuto a Torre Annunziata, non c’è stato nulla da fare.

Video Pino Grazioli

Commenti

Translate »