Quantcast

Tragedia per una famiglia originaria di Cava de’ Tirreni: nonno fa retromarcia ed investe il nipotino di 2 anni, che perde la vita

Tragedia per una famiglia originaria di Cava de’ Tirreni: nonno fa retromarcia ed investe il nipotino di 2 anni, che perde la vita. Doveva essere una domenica come tante, e invece si è trasformata in una tragedia, quella vissuta da una famiglia originaria di Cava de’ Tirreni. Il nonno, 75enne, si trovava a casa del figlio: quando è andato via ha effettuato una manovra in retromarcia e non si è accorto della presenza del nipotino di due anni e lo ha investito. Il piccolo era nel cortile della sua abitazione: è stato subito soccorso e condotto dai familiari presso il presidio ospedaliero dell’isola, ma non c’è stato nulla da fare.

La tragedia è accaduta nell’isola di Favignana ieri pomeriggio, intorno alle 17,30. Nonostante le prime cure dei medici, il piccolo è deceduto a causa delle gravi ferite riportate, mentre si stava disponendo il trasferimento a Trapani per essere portato in ospedale. Purtroppo, non c’è stato il tempo: era arrivato in condizioni disperate. La procura ha aperto un’inchiesta.

Commenti

Translate »