Quantcast

Sorrento: rinviata a data da destinarsi l’entrata in vigore della ztl estiva

Più informazioni su

Sorrento: rinviata a data da destinarsi l’entrata in vigore della ztl estiva. È stata rinviata a data da destinarsi l’entrata in vigore della ztl estiva a Sorrento. Il nuovo piano traffico, infatti, avrebbe dovuto prendere il via dal prossimo venerdì, il primo di aprile, ma l’ordinanza n° 321/2021 è stata sospesa fino a nuova diversa disposizione. La decisione è stata presa dal comandante della polizia municipale, Rosa Russo, che, nel firmare il nuovo provvedimento che ha bloccato gli effetti di quello varato a fine 2021, ha tenuto conto delle difficoltà di conciliare la fine dei lavori in corso lungo alcune delle principali arterie della città con la necessità di ridurre il transito di auto e moto nelle zone maggiormente frequentate dai turisti.

Al momento, infatti, sono diversi i lavori che si stanno portando avanti lungo le strade di Sorrento. Il corso Italia in località Sottomonte, al confine con Sant’Agnello, è interessato dalle opere per allargare la carreggiata ed ampliare i marciapiedi dove saranno posizionati alberi di arancio sorrentino e nuovi arredi urbani. Per consentire l’esecuzione degli interventi il traffico procede a senso unico in direzione di Napoli con il traffico in entrata dirottato attraverso via Rota, mentre quando il cantiere è chiuso si viaggia a senso unico alternato.

Nel frattempo tra via degli Aranci e via Marziale si sta ultimando la posa di un cavo elettrico di media tensione. Proprio da oggi e fino al prossimo 8 aprile un tratto di quest’ultima strada sarà chiuso al transito tra le ore 7:30 e le 18. È chiaro, quindi, che è impossibile imporre ulteriori limitazioni alla viabilità senza rischiare il blocco totale della circolazione.

Pertanto, per ora niente ztl. Ogni anno, infatti, l’area tra piazza Tasso e corso Italia fino a piazza Lauro ed il centro storico saranno off-limits dal 1° aprile al 25 ottobre ed anche dal 7 dicembre al 6 gennaio ma solo solo nei festivi e prefestivi. Stabiliti anche gli orari: tutti i giorni dalle 19.30 alle 7 e nei festivi anche dalle 10 alle 13. Per questa volta, però, causa cantieri, l’entrata in vigore del provvedimento viene differita.

Più informazioni su

Commenti

Translate »