Quantcast

Sorrento apre al turismo giovanile e si prepara al “Global Youth Tourism Summit”

Sorrento ospiterà, dal 27 giugno al 3 luglio, il “Global Youth Tourism Summit”. Un evento importantissimo grazie al quale i riflettori di tutto il mondo si accenderanno su Sorrento e che si spera possa rappresentare finalmente la fine di un periodo buio per il territorio. Sono previste una serie di iniziative che esalteranno la cultura dell’accoglienza che ha sempre caratterizzato Sorrento.
Il Comune intende individuare un soggetto idoneo all’organizzazione di eventi formativi destinati ai giovani e che avrà il compito di organizzare corsi di formazione di natura tecnico giuridica sulla cittadinanza attiva ed il funzionamento delle istituzioni europee e sul turismo giovanile con il coinvolgimento dei ragazzi delle scuole della penisola sorrentina.
L’evento porterà nella città del Tasso bambini e giovani provenienti da ogni parte del mondo, offrendo una piattaforma per condividere la loro visione e le speranze per il settore. L’iniziativa consentirà inoltre ai partecipanti di fare rete con i leader del mondo della politica e degli affari, ed essere parte del processo decisionale mentre il settore lavora all’Agenda 2030 per Sviluppo sostenibile.
Il segretario generale dell’Unwto Zurab Pololikashvili ha sottolineato che «il turismo è una comprovata fonte di opportunità per i giovani, nelle città e nelle comunità rurali, di ogni estrazione scolastica e in ogni regione del mondo».
Il Ministro del Turismo Massimo Garavaglia ha, altresì, evidenziato: «I giovani possono svolgere un ruolo di primo piano per superare la crisi che sta attraversando il settore turistico. Possono anche essere agenti attivi di ripresa e cambiamento e svolgere un ruolo di primo piano nella transizione verso un turismo più sostenibile, che è essenziale se vogliamo raggiungere uno sviluppo sostenibile. Non vediamo l’ora di darvi il benvenuto nella meravigliosa Sorrento».
Il lancio del primo Global Youth Tourism Summit coincide con l’Anno europeo della Gioventù.
Il Gyts includerà diversi webinar durante i quali i partecipanti impareranno a conoscere turismo e sostenibilità, cultura e gastronomia, innovazione e azione per il clima e altri argomenti rilevanti.
Una bellissima ed importante occasione per la città di Sorrento pronta ad accogliere il turismo giovanile.

Commenti

Translate »