Quantcast

Sangue a Pontecagnano, Anna uccisa dal suo ex: il cordoglio di De Luca

Più informazioni su

La città di Pontecagnano Faiano ha dovuto assistere ad un omicidio terribile che ha messo a segno Alfredo Erra. Il 40 enne è entrato in un salone di parrucchiere per raggiungere la sua ex fidanzata che aveva appena cominciato la sua giornata di lavoro. In via Tevere, a Pontecagnano, è poi calata un’atmosfera di gelo, dopo che l’uomo ha estratto la pistola cominciando a sparare clienti e dipendenti, colpendo la ragazza alla testa e ferendola a morte. L’omicida, ancora armato, scappa via dal negozio. Dieci minuti dopo, dall’arrivo dei carabinieri e dai primi rilievi nel salone di bellezza, inizia la caccia all’uomo in tutta la zona. Nel primo pomeriggio Alfredo Erra è in manette.

Il cordoglio del presidente De Luca

Anche il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ha espresso il suo cordoglio per la morte della giovane Anna: Profondo dolore per il terribile omicidio di Anna Borsa avvenuto a Pontecagnano Faiano. La giovane donna è stata uccisa dall’ex fidanzato mentre era al lavoro in un salone di bellezza. L’ennesima vittima di una violenza sconcertante ed ancora più inaccettabile. Siamo vicini alla famiglia ed agli amici di Anna ed a tutta la comunità di Pontecagnano Faiano. Ribadiamo l’impegno della Regione Campania contro la violenza sulle donne e di genere. Chiunque si senta in pericolo o sotto minaccia non esiti un attimo a denunciare ed a rivolgersi alla rete antiviolenza. Troverà protezione, solidarietà ed aiuto.

Lutto cittadino

Il sindaco di Pontecagnano, Giuseppe Lanzara, dopo aver appreso la notizia dell’omicidio ha annullato tutti gli eventi in programma per il Carnevale. «Una notizia che sconvolge la nostra comunità – ha detto – una giovane ragazza ha perso la vita a causa di un tragico omicidio. La città intera si stringe intorno alla famiglia. Pontecagnano Faiano si prepara ad osservare il lutto cittadino annullando ogni evento in programma». Questa sera, inoltre, in piazza a Pontecagnano, è stata organizzata una «Fiaccolata per Anna» e per tutte le donne vittime di violenza.

Più informazioni su

Commenti

Translate »