Quantcast

Rigenerazione di piccoli siti culturali, cooperazione fra Ravello, Atrani e Scala per il PNRR

Rigenerazione di piccoli siti culturali, cooperazione fra Ravello, Atrani e Scala per il PNRR . I piccoli centri della Costiera amalfitana amalfitana si sono coordinati in un progetto unico al fine di presentare  Proposte di intervento per la rigenerazione culturale e sociale dei piccoli borghi storici da finanziare nell’ambito del PNRR. Parliamo della Missione 1 – Digitalizzazione, innovazione, competitività e cultura, Component 3 – Cultura 4.0 (M1C3). Misura 2 “Rigenerazione di piccoli siti culturali, patrimonio culturale, religioso e rurale”, Investimento 2.1: “Attrattività dei borghi storici”, finanziato dall’Unione europea . Si spera che si arrivi a qualcosa di concreto in Costa d’ Amalfi, l’impressione è che si procede ad ordine sparso, come, a dire la verità, anche in altre zone della Campania. Forse la Penisola Sorrentina riesce a coordinarsi meglio, in Costiera mancano anche le risorse umane, insufficienti in piccoli comuni, come hanno anche evidenziato all’ANCI, per gestire queste progettualità

delibera_giunta_n_18 di Scala per PNRR con Ravello e Atrani

Commenti

Translate »