Quantcast

Positanonews TG, collegamenti da Forlì e con Vincenzo Iurillo “Libro su Vassallo sarà presentato a Roma alla Camera, spero di poterlo fare anche a Sant’Agnello” segui la diretta

Continua l’esperienza del web TG di Positanonews. Ogni giorno alle 17 con streamyard, in diretta su You Tube sul canale Positanonews TV, sulla pagina Facebook e sulla piattaforma Twitch. La formula di pochi minuti, dovrebbero essere 7, ieri ha visto la presenza di Annella Prisco, figlia del compianto Michele Prisco, con l’antropologo Niola e altri personaggi di cultura, oggi il collegamento da Forlì con Maurizio Vitiello all’EuroExpoArt in VERNICEARTFAIR di Forlì per TG Flash 7 minuti con Positanonews  una importante anteprima con Interviste con Aurelio Talpa , Maria Pia Daidone , Giorgio Bertozzi , Mohammad Zare Zadeh. Il giornalista d’inchiesta Vincenzo Iurillo de Il Fatto Quotidiano ha parlato del suo libro “La Verità Negata” sul sindaco pescatore, Angelo Vassallo, trucidato a Pollica nel Cilento. Il libro , scritto con il fratello di Angelo Vassallo, Dario, rappresenta un vero e proprio J’accuse su un’omicidio che ha visto troppe coperture, una verità negata, appunto. “Questo libro è stato presentato ovunque, a Piano di Sorrento, Massa Lubrense, ma non nella città dove vivo che è Sant’Agnello, vorrei presentarlo qui” . Auspicandoci che qualcuno prenda l’iniziativa , auspichiamo la piazzetta della Marinella, sul mare, sul Golfo di Napoli, verso quel mare che tanto ha amato Angelo Vassallo “Una piazzetta dove abbiamo presentato anche il libro di un giovane Marco Travaglio, prima che diventasse direttore de Il Fatto Quotidiano” . E ci dà appuntamento alla rassegna letteraria sul Giornalismo d’ Inchiesta che si terrà a Gocce di Capri a Massa Lubrense ,  anche quest’estate con grandi nomi. Pino Cotarelli poi ha annunciato l’evento di domani con una edizione speciale del nostro TG in diretta sulle nostre piattaforme dalle 17  “La Costiera della Transizione Ecologica” ad Amalfi . Ogni giorno alle 17 sette minuti con noi .

Positanonews TG con Vincenzo Iurillo
‘LA’ VERITA’ NEGATA PRESENTATA OVUNQUE, TRANNE CHE A S.AGNELLO: PERCHE’?
Quella che vedete sotto è la locandina dell’evento di lunedì prossimo. Alla Camera, alla presenza dell’ex premier Giuseppe Conte. Nei mesi scorsi il libro fu dibattuto a Napoli, presso la prestigiosissima sede della Fondazione Premio Napoli a Palazzo Reale, con il procuratore nazionale antimafia Federico Cafiero De Raho e il deputato Paolo Siani.
In questi 18 mesi il libro che cofirmo con Dario Vassallo – al quale va la mia immensa stima per non essersi mai arreso nella ricerca degli assassini del fratello – è stato presentato ovunque, in tutta Italia, alla presenza di entrambi gli autori o soltanto di uno di essi.
Per restare ai territori a me più vicini: è stato presentato a Sorrento, in Villa Fiorentino, a Piano di Sorrento, in Villa Fondi, a Massa Lubrense, durante la rassegna del Gocce di Capri, a Castellammare di Stabia, presso la sede di un sindacato.
A Sant’Agnello, il paese dove vivo da tantissimi anni, no.
Perché?
Ci sarebbero diverse risposte, diverse interpretazioni, ed alcune me le terrò per me.
Per la verità non ricordo negli ultimi anni a Sant’Agnello nessuna presentazione, nessun dibattito culturale, per un libro o altro.
Ne appare traccia di una parvenza di confronto, culturale e politico, su un qualsiasi tema di interesse pubblico.
Come se il paese fosse narcotizzato, appiattito su se stesso.
Certo, qui si vive bene, non c’è dubbio.
Non esiste criminalità, e ne siamo contenti.
Siamo immersi in luoghi di grande bellezza, e ce compiaciamo.
Ma per il resto?
Non c’è una biblioteca, non c’è un cinema.
L’edicola al centro del paese è stata chiusa per anni. Evidentemente non se ne sentiva particolarmente la mancanza: perché comprare i giornali di approfondimento per informarsi?
Tutto questo è molto triste ed avvilente.
Seguiranno altre riflessioni sul tema
Libro Vincenzo Iurillo

Commenti

Translate »