Quantcast

Piano di Sorrento: sequestro delle rampe di accesso a Marina di Cassano

Piano di Sorrento: sequestro delle rampe di accesso a Marina di Cassano. I Carabinieri hanno posto sotto sequestro le rampe di accesso alla Marina di Cassano, a causa dello sversamento in mare. Evidenti le scure macchie nelle acque del piccolo borgo di Piano di Sorrento già negli scorsi giorni. In un primo momento si era ipotizzato alla fogna, ma dalle indagini i Carabinieri si sono subito resi conto che si trattava in realtà di residui dei lavori che si stanno realizzando sul posto, sversati a mare.

Per questo motivo, i Carabinieri di Piano di Sorrento hanno posto sotto sequestro le rampe, per accertamenti della condotta.

Commenti

Translate »