Quantcast

Piano di Sorrento, Luigi Rossi “Su aumento benzina speculazione che viene dall’alto, viviamo nell’incertezza”

Piano di Sorrento, Luigi Rossi “Su aumento benzina speculazione che viene dall’alto, viviamo nell’incertezza” . Positanonews nel suo reportage sull’aumento della benzina in Penisola Sorrentina sente vari distributori , fra questi lo storico Luigi Rossi, membro anche dell’ASCOM, persona molto attenta al commercio e al sociale del suo paese . “Anche noi benzinai viviamo nell’incertezza – spiega Rossi -, questa mattina avevo chiesto un tot di carburante e me ne è arrivato di meno, con la conseguenza che mi arriverà domani col prezzo maggiorato, perchè la benzina aumenta ogni giorno… La cosa per noi è un problema di non poco conto, bisogna fare attenzione fra acquisti e vendite si rischia addirittura a non arrivare a guadagnarci abbastanza per il lavoro che ci facciamo, molti non lo sanno ma la stragrande maggioranza delle entrate vanno allo Stato a noi pochissimo” Come mai questi aumenti ? “Ci sono varie motivazioni, ma l’unica è che vi sono delle speculazioni. Poi da gennaio con le comunicazioni alla dogana si è tolto il fenomeno del carburante più economico, a volte per contrabbando o dai paesi dell’est, che hanno permesso grossi guadagni ad alcuni che poi lo vendevano sottocosto rispetto a chi doveva seguire i canali istituzionali. Comunque viviamo nell’incertezza”

Commenti

Translate »