Quantcast

Oggi parte l’ora legale, mettiamo le lancette dell’orologio un’ora in avanti, ma fa male alla salute. Ecco perchè foto

Sarà vero che fa male spostare l'ora in avanti? Oramai siamo abituati a tutto... facciamoci una bella passeggiata scaramantica allora 

Più informazioni su

    Oggi parte l’ora legale, mettiamo le lancette dell’orologio un’ora in avanti, ma fa male alla salute. Ecco perchè Ogni anno, con il passaggio all’ora legale, mettiamo le lancette dell’orologio un’ora in avanti. Il cambio dell’ora è ormai entrato a far parte delle nostre abitudini. Quasi non ci accorgiamo nemmeno di qualche piccolo disagio che potrebbe causare il fatto di dormire un’ora in meno.

    In effetti le giornate si allungano, perciò il tutto potrebbe passare come qualcosa a cui non prestiamo molta attenzione. Ma c’è un nuovo studio che afferma che spostare le lancette un’ora in avanti potrebbe comportare delle conseguenze non affatto da sottovalutare in termini di salute.

    Perché spostare l’orologio farebbe male alla salute
    I ricercatori di neurologia e pediatria del Vanderblit University Medical Center del Tennessee sono riusciti ad osservare le conseguenze legate al passaggio all’ora legale e hanno individuato dei problemi che sarebbero proprio collegati a questo cambio dell’ora.

    Infatti gli scienziati hanno individuato, proprio in corrispondenza del passaggio all’ora legale, l’aumento di alcuni problemi di salute, che a volte potrebbero essere proprio fatali.

    Sarà vero che fa male spostare l’ora in avanti? Oramai siamo abituati a tutto… facciamoci una bella passeggiata scaramantica allora

    Cosa hanno notato gli studiosi con il cambio dell’ora legale?

    Hanno notato un aumento dell’insonnia in età adolescenziale, ma hanno visto anche che potrebbero aumentare gli infarti e gli ictus.

    Tutto questo perché il cambio dell’ora comporta molta fatica a livello di gestione da parte del nostro organismo.

    Che cosa succede nell’organismo con il cambio dell’ora

    Tutte queste difficoltà che incontrerebbe il nostro corpo nella gestione del cambio dell’ora, in particolare quando c’è il passaggio all’ora legale, potrebbe essere collegato agli effetti che la luce ha sul nostro organismo e che incidono sul nostro benessere psicofisico.

    Infatti la luce aumenta i livelli di cortisolo, l’ormone che è collegato allo stress. Inoltre ci sarebbe un’azione sull’amigdala, la zona del cervello che è deputata alla gestione delle emozioni.

    Leggi anche: Se hai questo segno sulla mano potresti mancare di vitalità

    È come se si venisse a creare una mancanza di equilibrio dei ritmi biologici e quelli che sono collegati all’ambiente esterno.

    Più informazioni su

      Commenti

      Translate »