Quantcast

La Conferenza dei Sindaci Costa d’Amalfi da due anni senza presidente

La Conferenza dei Sindaci Costa d’Amalfi da due anni senza presidente. Da Positano a Vietri sul mare, la Costiera Amalfitana, luogo fra i più rinomati al mondo, non ha una rappresentanza unitaria, che fino ad ora, però, non ha ancora avuto una identità forte e chiara. Sono passati ben due anni e la Conferenza dei Sindaci Costa d’Amalfi, l’unico organismo che mette insieme tutta la Costiera Amalfitana è ancora senza presidente. L’ultimo presidente è stato l’ex sindaco di Praiano Giovanni Di Martino, ora c’è il vice Luigi Mansi.

Nel frattempo, si sono svolte le elezioni a Praiano, è stata eletta una nuova sindaca e la conferenza ancora non ha cambiato il suo presidente, andando avanti in maniera confusa, disomogenea e senza idee, nonostante ci siano tutti questi miliardi del Pnrr.

La Costiera Amalfitana è alla ricerca spasmodica di una figura che potrebbe rappresentarla al meglio in Italia e nel mondo. Inizialmente si era parlato del sindaco di Cetara Della Monica, ma non è passata al momento questa scelta. Successivamente, le voci di corridoio hanno virato sulla scelta Anna Maria Caso, per la quale si ipotizza un nuovo record come prima presidentessa alla Conferenza dei sindaci della Costiera Amalfitana.

Commenti

Translate »