Quantcast

Il Costa d’Amalfi non approfitta, un punto prezioso per il Vico

Il Costa d’Amalfi non sfonda, ed il Vico riesce a strappare il pari.

Partita molto vivace, quella di quest’oggi, al San Martino, tra due squadre che avevano tanta voglia di fare punti, per cercare un posto al sole in questo finale di campionato.

Prima frazione molto equilibrata, con i padroni di casa a cercare il fraseggio e gli ospiti ad aspettare lo spiraglio giusto per far male in contropiede.

La rete del vantaggio arriva peró a cinque minuti dal termine, quando Ferraiolo, dopo aver letteralmente sradicato un pallone a centrocampo, si fa 20 metri palla al piede prima di servire Somma che, saltando il portiere in uscita, deposita in rete l’1 a 0.

Nella ripresa peró, quando sembrava che i padroni di casa potessero trovare ancora più spazi, l’inerzia della gara cambia.

Il Vico comincia a pressare alto e a metterci più cattiveria su ogni pallone, mettendo in difficoltà gli uomini di mister Proto.

Al 67esimo arriva così il pari, grazie ad un cross dalla sinistra di Petricciuolo sul quale Guidoni di furbizia anticipa il difensore e mette la palla in rete.

I costieri, di casa, accusano un pó il colpo e non riescono a reagire, anche se l’unica occasione buona arriva ancora dai piedi di Somma, ma il suo destro dal limite, diretto all’angolino, viene deviato in angolo da Centrangolo.

Il finale di gara diventa caotico ma non porta benefici, ed il triplice fischio finale sancisce un pari sostanzialmente giusto, ma che lascia non pochi rimpianti ai padroni di casa, che sono chiamati ad evitare l’avvicinarsi delle squadre che si trovano sotto in classifica.

Ora peró è tempo di ritrovare l’energia mentale giusta e buttarsi a capofitto sulle prossime due gare, che vedranno i biancazzurri in trasferta, prima a Buccino e poi nel Cilento.

Commenti

Translate »