Quantcast

Ginnastica, C.G.A. Stabia sempre in corsa per la Serie B

La seconda tappa dei Campionati Nazionali di Serie A1, A2 e B di Ginnastica Artistica maschile e femminile, della Federazione Ginnastica d’Italia, andata in scena al Pala Gianni Asti di Torino, ha sostanzialmente confermato per le squadre campane l’esito della prima prova tenutasi ad Ancona.
Un importante passo avanti lo ha fatto la Ginnastica Salerno di Juliana Sulce, guidata da Marcello Barbieri, giunta sesta in Serie A1 maschile attestandosi, così, al quinto posto della classifica generale provvisoria. La squadra capitanata da Salvatore Maresca, recente medaglia di bronzo agli anelli ai mondiali di Tokyo e neo-arruolato nel gruppo sportivo delle Fiamme Oro della Polizia di Stato (auguri Salvatore n.d.r.), ha guadagnato tre posizioni in graduatoria e, se dovesse confermarsi nella classifica finale della regular season, otterrebbe l’ammissione alla Final Six nella quale verrà assegnato lo scudetto 2022. Impresa che sembra più complicata, ma non impossibile, per la squadra femminile allenata da Anton Stolyar, giunta nona nel capoluogo piemontese e posizionata all’ottavo posto provvisorio generale.
Prova opaca e dodicesimo posto in Serie A2 maschile per la Ginnastica Campania 2000 di Massimiliano Villapiano che, sommando i due punteggi, resta comunque all’ottavo posto, lasciando aperte le sue possibilità di permanenza nella stessa categoria per l’anno 2023.
Le uniche certezze sembrano riguardare la Ginnastica Napoli di Alessandra Di Giacomo che, con la squadra maschile, grazie al secondo successo consecutivo, blinda il primo posto in classifica generale, guadagnando, di fatto, la promozione in Serie A2 che sarà formalizzata nella terza e conclusiva prova della regular season in programma al Palavesuvio di Napoli il 22 aprile, dove, invece, la squadra femminile sarà costretta alla retrocessione in Serie C per effetto del 12 ° posto torinese che si somma al 12° posto di Ancona.
Retrocessione in Serie C che potrà evitare, direttamente o attraverso i play off – play-out, il team maschile del C.G. Stabia di Angelo Radmilovic attualmente ottavo in classifica generale dopo il 10° posto ottenuto nella città della Mole.
Appuntamento per tutti al Pala Vesuvio di Napoli il 22 e 23 aprile, dove si concluderà la regular season.

Commenti

Translate »