Quantcast

De Luca che dice della scelta dell’amico di Putin al Ravello Festival? Saviano no e lui si?

De Luca che dice della scelta dell’amico di Putin al Ravello Festival? Saviano no e lui si? Non vogliamo insistere su questo punto ma siamo ancora sconcertati . Valery Gergiev  ha la sola colpa di essere amico del presidente Vladimir Putin, ma non è questo il punto, l’Europa, per solidarietà con l’Ucraina, sta escludendo la Russia, con sanzioni economiche e anche morali, perchè sta aggredendo un popolo semi indifeso. Si tratta di una sorta di pressione morale, non credo che noi possiamo andare lì in guerra. C’è un motivo morale di fondo e molto serio. Ancora non capiamo come mai in Costiera amalfitana il Governatore della Regione Campania disse di no a Saviano al Ravello Festival e tace di fronte a questa scelta che è e deve essere solo morale contro la guerra, non contro Gergiev e neanche contro Putin, ma contro questa guerra, questo eccidio e Positanonews , pur ascoltando le ragioni della Russia pre aggressioni, per come si sta evolvendo questo eccidio è fermo in questa condanna.

Commenti

Translate »