Quantcast

Continua l’incubo per la frana a Furore, strada chiusa ancora fra Agerola ed Amalfi. Attivato presidio 118

Continua l’incubo per la frana a Furore, strada chiusa ancora fra Agerola ed Amalfi. Attivato presidio 118 . Ancora chiusa la ex SS 366 Agerolina, a Furore con disagi enormi in Costiera in seguito alla frana di ieri. La strada in località Bottara del Comune di Furore, è stata chiusa al traffico veicolare e pedonale.

La situazione è davvero problematica, per i pendolari che devono raggiungere Positano o Praiano e il resto della Costiera amalfitana bisogna passare per Castellammare di Stabia e Piano di Sorrento , per le altre zone della costiera amalfitana Ravello e Maiori , conviene prendere l’autostrada A3 Salerno – Napoli e uscire ad Angri e poi Valico di Chiunzi .

Il sindaco Milo informa che dall’ASL è stato attivato il presidio 118.

Commenti

Translate »