Quantcast

Compleanno a Positano per strappare un sorriso al bimbo ucraino. Oltre che festa di Primavera, festa di Pace segui la diretta

Positano non è in festa solo per l’equinozio della primavera previsto per le 16:33 del 20 marzo. Oggi gli abitanti della città verticale e il loro primo cittadino Giuseppe Guida hanno voluto strappare un sorriso a chi vive in un clima e cupo ormai da settimane: un piccolo ucraino ospite di Positano ha potuto festeggiare il suo compleanno in spiaggia, circondato da ornamenti floreali della Festa della Primavera. Una città da favola, un mare unico al mondo e un’atmosfera che il piccolo non si aspettava hanno contribuito a rendere il suo compleanno indimenticabile durante la kermesse per accogliere la stagione che, si spera, porterà tante novità e cambiamenti in positivo. I positanesi si riconfermano come tanti altri italiani un popolo dal cuore immenso, già da quando hanno trovato una sistemazione per altri quattro ucraini in fuga dalla guerra. Positano non tradisce mai chi ha bisogno di un abbraccio, di un conforto, chi ha bisogno di sorridere lasciandosi alle spalle il terrore di una tragedia scaturita dalla fame di potere.

compleanno bimbo ucraino positano

E’ stata una bellissima giornata questa oggi nella perla della Costiera amalfitana, oltre che Festa di Primavera, Festa di Pace , la cittadina della Costa d’ Amalfi ospita quattro famiglie in fuga dalla guerra della Russia con l’ Ucraina. Oggi Andrii festeggiava il compleanno, per noi lui è stato il simbolo di questa festa resa ancora più stupenda da questo episodio

Ecco il commento del sindaco Giuseppe Guida 

Oggi abbiamo festeggiato insieme il compleanno di Andrii arrivato pochi giorni fa nella nostra comunità insieme alla sua famiglia…… è stato bello vedere il sorriso sul suo volto, un sorriso che ci riempie il cuore di gioia. Benvenuti a Positano!!!!

Commenti

Translate »